Dimensioni materasso singolo

Di: Elena F. - Aggiornato il: 07-11-2017 alle 2:18 pm

Scegliere con molta cura le dimensioni del materasso singolo sul quale passeremo gran parte del nostro tempo è di fondamentale importanza. Perchè accontentarsi di quello che capita quando abbiamo la possibilità di decidere ciò che è meglio per noi e che potrà portare rilevanti benefici alla nostra salute?

La qualità del riposo determina in maniera significativa l’andamento della nostra giornata. La nostra giornata lavorativa o festiva sarà buona anche grazie al numero di ore trascorse su un materasso che  possa rendere piacevole il nostro sonno.

Per avere un’idea di quelle che sono le misure standard dei materassi singoli faremo di seguito un breve elenco.

Iniziando dai paesi germanofoni possiamo osservare che la misurazione standard è di 90 cm di larghezza e di 200 cm di lunghezza. In Germania, Austria e Svizzera la statura media degli uomini è di circa 179 cm per le prime due nazioni e di 175 cm(circa) per la Svizzera. Va da sé che essendoci una statura media di quasi 5 cm in più di quella italiana, le dimensioni del materasso singolo devono essere un po’ più grandi.

In Italia invece, basandosi su una statura media di 175 cm, i materassi singoli hanno misure di 80 cm di larghezza per 190 cm di lunghezza. Il più delle volte quindi sono sufficienti per garantire un comfort adeguato di riposo. Di sicuro però, non è il caso di lesinare se vogliamo assicurarci una maggiore comodità. Diverse aziende fanno sì che sia possibile, su specifica richiesta del cliente, che il materasso misuri di più, sia in lunghezza che in larghezza. Ad esempio si può raggiungere anche i 2.20 m di lunghezza per una persona particolarmente alta, ma anche per chi vuole semplicemente avere un materasso più lungo del normale.

Al di là della tipologia di materasso che si intende acquistare, da quello in lattice, al memory foam, a quello tradizionale e se la camera da letto lo permette, vale sicuramente la pena pensarci bene prima dell’acquisto di un giaciglio che nella norma non si cambierà per diversi anni.

Se amate muovervi liberamente prima di addormentarvi senza temere di finire per terra, allora molto probabilmente un materasso un po’ più lungo o un po’ più largo è quello che fa per voi.

Se invece non siete di statura troppo alta, potete serenamente affidarvi allo standard che il mercato vi offre e non preoccuparvi eccessivamente della vostra qualità del sonno!

Riassumendo, 2 sono le classiche dimensioni materasso singolo:

Misura standard italiana: 80×190 cm

Misura standard per Germania, Austria e Svizzera: 90×200 cm

Cosa ne pensi? Lasciaci la tua opinione