Acqua e limone al risveglio… un autentico toccasana per la salute!

Di: Elena F. - Aggiornato il: 07-11-2017 alle 2:25 pm

Qual è la prima cosa che fate al mattino appena svegli? Potrei quasi scommettere che vi bevete un bel caffè o un té. Anch’io facevo come voi, fino a qualche mese fa. Poi ho scoperto un alleato della salute dai poteri straordinari ed ho leggermente modificato le mie abitudini iniziando la giornata bevendo il succo di un limone in acqua, seguito a distanza di 20/25 minuti dal mio consueto caffè, al quale non voglio assolutamente rinunciare. E da allora ho risolto tanti piccoli disturbi e mi sento davvero meglio!

Gia’ dopo poche settimane di assunzione ho notato tutta una serie di benefici, fra i quali ad esempio: una migliore digestione, pelle piu’ liscia, compatta e luminosa, capelli e unghie più forti, maggiore lucidità mentale, più facilità a svegliarsi, e tanti altri piccoli dettagli che mi hanno fatta diventare una fan di questo prezioso frutto.

E cosi’ mi sono documentata meglio e ho scoperto le innumerevoli proprieta’ del limone.

Vediamole insieme:

  1. Un limone al giorno vi garantira’ di assumere una buona dose di vitamina C e di flavonoidi che vi aiuteranno a combattere e prevenire le malattie da raffreddamento e a risolvere o alleviare i processi infiammatori gia’ in atto nel vostro organismo. In caso di raffreddore vi consiglio di preparare delle limonate calde da sorseggiare durante la giornata. E se berrete il succo di limone ogni mattina probabilmente non vi ammalerete neanche.
  2. Bere il succo di limone migliora l’aspetto della pelle . I citroflavonoidi rendono la pelle piu’ bella e giovane, grazie alle loro proprieta’ antiossidanti, ed inoltre proteggono i capillari ed aiutano la cicatrizzazione. La vitamina C inoltre svolge un ruolo fondamentale nella formazione di fibre di collagene, responsabili della giovinezza e della salute della nostra pelle.
  3. Il limone favorisce l’assunzione del ferro proveniente da fonti vegetali. Questo lo sanno bene i vegetariani ma anche tutte le donne non dovrebbero dimenticarselo mai, visti i problemi di carenza di ferro che caratterizzano molte donne.
  4. Il succo di limone e’ inoltre un toccasana per ridurre l’alito cattivo. Il potere antisettico e battericida del succo di limone aiuta ad alleviare, se non addirittura eliminare, i problemi di alitosi.
  5. Un altro aspetto interessante del limone e’ che favorisce la produzione di energia. E infatti da quando lo assumo regolarmente mi sento molto piu’ energica! Per capire il perche’ questo avviene, bisogna entrare un po’ nel tecnico, nella chimica del nostro corpo: il limone e’ un alimento anionico, ovvero con carica negativa, e grazie a questa sua caratteristica, aiuta l’interazione a livello cellulare fra cationi ed anioni, necessaria per la produzione di energia a livello cellulare. Provare per credere!
  6. Il limone contribuisce alla salute degli occhi: la rutina e la vitamina B2 contenute nel limone aiutano a mantenere in buona salute l’intera struttura oculare e migliorano alcune patologie dell’occhio.
  7. Il succo fresco di limone, specialmente se assunto digiuni al mattino aiuta ad alleviare e a prevenire diversi problemi digestivi quali gonfiori, gas intestinali, bruciore di stomaco e a stimolare la digestione. L’acido citrico presente nel limone, sotto forma di sale di sodio o di potassio, svolge un’azione fortemente antiacida nello stomaco neutralizzando l’acido cloridrico in eccesso, che e’ quello che causa l’acidita’ di stomaco. (Ovviamente se soffrite di patologie ulcerose e’ sconsigliabile l’utilizzo del limone puro lontano dai pasti)
  8. Assunto al mattino, preferibilmente con acqua tiepida, favorisce la peristalsi e quindi l’evacuazione instestinale, consentendo al nostro corpo di liberarsi delle tossine con maggiore regolarita’.
  9. Depura il fegato: il limone stimola il fegato e lo aiuta a depurarsi. In medicina cinese il fegato e’ l’organo associato alla rabbia, quando ci arrabbiamo si sovraccarica, quindi se vi siete presi una grande arrabbiatura, aiutate a scaricarlo bevendo il succo di limone al mattino e magari anche alla sera. Ne troverete subito grande giovamento.
  10. Favorisce la digestione e aiuta a bruciare i grassi, questo avviene perche’ il succo di limone stimola il fegato a produrre piu’ bile. Molto utile anche in quelle occasioni nelle quali abbiamo mangiato troppi grassi e abbiamo bisogno di un aiuto per smaltirli. Dopo una grande abbuffata serale, una tazza di acqua calda con il succo di uno o anche due limoni puo’ essere molto utile per digerire, ritrovare chiarezza mentale e pulire il corpo. Diminuisce inoltre il livello di colesterolo cattivo nel sangue.
  11. Abbiamo parlato di bruciare i grassi, si’, avete sentito bene. Molte diete indicano i benefici dell’acqua e limone e dell’acido citrico nel bruciare i grassi. Ovviamente non gridiamo al miracolo dicendo che vi bastera’ bere dell’acqua e limone per dimagrire, se continuerete a mangiare i cibi che vi fanno ingrassare non dimagrirete di certo ma, se ad una alimentazione bilanciata abbinerete l’utilizzo quotidiano del succo di limone, sicuramente vi aiutera’ a bruciare i grassi e a rimanere o a ritrovare la vostra forma.
  12. ll limone inoltre diminuisce il livello di glucosio nel sangue.
  13. Il limone, per le alte concetrazioni di acido citrico, e’ un ottimo solvente dell’acido urico, molto utile per chi soffre di problemi di gotta, che altro non e’ che accumulo di acido urico. Aiuta inoltre a prevenire le calcosi renali dovute ad accumulo di cistina ed acido urico.
  14. Il limone abbassa l’acidita’ del corpo, che non e’ solo quella dello stomaco ma quella del sangue e di conseguenza dei tessuti in generale. Il nostro organismo per stare bene ha bisogno di un ambiente leggermente basico invece che acido ma la maggior parte dei cibi che ingeriamo, come latte, formaggi, carne, carboidrati,.. creano molta acidita’ e muco nel nostro corpo e indebolendolo e rendendolo bersaglio di molte malattie. Gli acidi organici contenuti nel limone, come l’acido citrico e l’acido malico, abbassano l’acidita’ nel sangue perche’ liberano carbonati e bicarbonati, sostanze che regolano il ph del sangue. Il succo di limone e’ quindi molto utile in caso di muco o di candidosi per riportare il ph del sangue e dell’intestino a valori normali ed evitare il prolificare eccessivo di alcuni tipi di batteri e funghi, che in valori minimi sono normali, nel nostro corpo.

Avete visto quanti buoni motivi per diventare anche voi fan del limone?!

Vorrei aggiungere solo alcuni suggerimenti:

  • Potete assumere il limone puro o diluito nell’acqua, preferibilmente a digiuno ma qualsiasi momento della giornata va bene. L’acqua puo’ essere a temperatura ambiente o calda, come preferite. E naturalmente puo’ costituire anche un sostituto della bevanda mattutina, ad esempio del te’ o del caffe’. Evitate l’acqua molto fredda o ghiacciata, che puo’ essere uno shock per lo stomaco e per l’apparato digerente bevuta appena svegli.
  • Sconsiglio l’uso di succo di limone concentrato in quanto questo tipo di prodotto solitamente contiene solfiti, necessari per la sua conservazione. In questo tipo di prodotti, gli enzimi naturali, gli antiossidanti e le vitamine sono pressoche’ inesistenti per via dei processi di lavorazione. Optate dunque sempre per limoni freschi, possibilmente biologici, in questo modo otterrete dai limoni il massimo dei benefici.
  • Quando assumente il limone, non dolcificatelo con zuccheri, limone o altri dolcificanti. In questo modo godrete a pieno di tutte i suoi benefici.Se proprio lo trovate troppo acido, bevetelo tutto d’un fiato, sara’ rapido ed indolore, non ve ne accorgerete neanche!
  • Sciacquate la bocca con dell’acqua dopo aver assunto il limone per evitare che gli acidi possano andare ad attaccare lo smalto dei denti. Se volete potete anche lavarvi i denti una mezz’ora dopo aver assunto il limone, io di solito faccio cosi’.

Se preferite assumere il succo di limone durante la giornata anziche’ a digiuno al mattino, ho scoperto un oggetto che sta avendo gran successo in gran parte del mondo (Stati Uniti e Cina ne diventano matti!), si chiama Citrus Zinger: una bottiglia per infusione porta limone che oltre a permettervi di beneficiare delle proprieta’ del succo di limone, vi permettera’ di godere anche delle proprieta’ degli olii essenziali contenuti nella sua buccia. Ed inoltre, se siete fra quelle persone che non amano bere acqua durante il giorno, con Citrus Zinger avrete subito a disposizione una bevanda saporita e naturale che vi invogliera’ a bere di piu’. Un vero toccasana per la vostra salute.

Allora, cosa aspettate? Correte a comprare i limoni!

 

Cosa ne pensi? Lasciaci la tua opinione